Mare in Sardegna, l'isola della Sardegna e il suo mare

Vacanze in Sardegna, Mare e Sardegna un binomio inscindibile.



Si può però dire che gli ultimi anni di questo secondo millennio hanno visto crescere l'importanza sia delle coste che del mare un po' per la recente scoperta del turismo (nato attorno agli ultimi anni '50), un po' per lo sviluppo di alcuni settori economici legati appunto al mare come la pesca e i trasporti.

Non a caso o per moda la Sardegna e' oggi la meta preferita da tanti turisti. Il mare di questa grande isola mediterranea (seconda solamente alla vicina Sicilia per grandezza) e' tra i più belli e trasparenti che si possano vedere al mondo. "Questa terra -scriveva infatti David Herbert Lawrence - non assomiglia ad alcun altro luogo" e lo scrittore sardo Marcello Serra titolava un suo famoso libro "Sardegna, quasi un continente". Questo per sottolineare l' unicità del paesaggio sardo e le differenze profonde delle diverse regioni dell'Isola che la rendono appunto simile ad un Continente.

Itinerari in Sardegna
Visitare i luoghi più magici e meno conosciuti della Sardegna.

Le proposte sono infinitamente varie:

gli itinerari eno-gastronomici ti accompagneranno tra i profumi e i sapori intensi dei vini e dei prodotti tipici sardi, spaziando dalla pianura del Campidano ai monti della Barbagia;
gli itinerari artistici ti regaleranno rare emozioni alla scoperta di chiese romaniche e medievali, nei luoghi della cultura e dell’arte sarda;
gli itinerari archeologici saranno un tuffo affascinante tra i misteri dei nuraghi e dei templi sacri, tra le domus de janas e le tombe di giganti, e ti faranno conoscere luoghi di magica suggestione.
Ma ancora: itinerari naturalistici fra gole e rocce granitiche, itinerari alla scoperta delle tradizioni artigianali dell’isola, itinerari a cavallo, in barca, in mountain-bike.

L'estate in Sardegna con le migliori offerte economiche, prenota adesso i pacchetti 2017 per risparmiare!