Il mare a giugno in Sardegna, il ponte del 2 giugno per goderlo

Il 2 Giugno in Sardegna è il periodo ideale per godersi una vacanza in Sardegna all'insegna del bel mare e del Relax (di Giugno in Sardegna).

Di certo il mare in Sardegna è molto ricercato ma non sono da trascurare i luoghi sardi che mostrano questa meravigliosa regione anche sotto l'aspetto naturalistico, per gli amanti del Trekking:

Itinerario della Gallura
un'escursione ricca di fascino e storia. Una passeggiata di 12 chilometri accompagnati sapore del mare nelle meraviglie della Gallura.
L’inizio del sentiero può essere stabilito a pari titolo in due siti storici. Uno è la torre spagnola, l’altro è il santuario campestre della Madonna del Buon Cammino - a due km dal paese - la cui dedica ci piace assumere come programma e buon auspicio a vantaggio dei numerosi camminatori che vogliono attraversare l’isola. Obbligatoriamente la tappa di avvicinamento dalla costa alle prime colline paga lo scotto dell’attraversamento di aree fortemente antropizzate (quel fortemente può avere un senso in un’isola pressoché grande come la Sicilia ma popolata quattro volte di meno?). È poco utile stare ad arzigogolare per stradette campestri che, partendo da Buoncammino e penetrando tendenzialmente a sud, raddoppierebbero un percorso peraltro poco appetibile trattandosi di superare troppi limiti di proprietà (reticolati e altro).
Preferiamo dunque affrontare 7,8 km d’asfalto lungo la S.S. 200 e quindi innestarci, all’altezza dell’insediamento turistico di Rena Majore (al km 64,2), sulla prima strada bianca - quella di sinistra - che viene percorsa per 1,3 km in mezzo a una bella pineta e, finita questa, per 2 km su asfaltino, seguendo le onnipresenti indicazioni “Agriturismo” e “Miele”.
Siamo arrivati in tal modo nella località Saltàra, ossia al primo posto tappa distante dalla torre di S.Teresa circa 12 km.

L'estate in Sardegna con le migliori offerte economiche, prenota adesso i pacchetti 2017 per risparmiare!