Le case in affitto in Sardegna, in estate l'affitto in Sardegna ai prezzi giusti

Case in affitto in Sardegna per le vacanze, appartamenti o bungalow, si registrano prenotazioni da record a prezzi giusti.

Quest'anno è esplosa la voglia degli affitti in Sardegna, tutti sanno che la Sardegna è il luogo ideale per trascorrere le ferie estive ma da qualche tempo si cercano dei ponti festivi per visitare l'isola fuori dai periodi centrali.
Ci limitiamo a invitarvi a viaggiare in Sardegna, in cui non troverete un luogo noioso, ma consigliamo alcuni luoghi da visitare con case in offerta:
Bosa e la costa a Ovest della Sardegna
Cagliari e la costa Sud - Le spiaggie più belle della Sardegna
Il Supramonte (Nuoro) a visitare la voragine del Su Sterru 275 metri nel centro della terra
LA CASA DEL POETA - itinerario inedito e imperdibile a pochi chilometri da Oristano
Natura in Sardegna - BIRDWATCHING NELLE LAGUNE DELLA SARDEGNA
Fondali della Sardegna, natural inesplorata
Sardegna archeologia - Olbia un museo a celo aperto
Il Simbolo della Sardegna: la Peonia

E per la Vostra Vacanza ad Alghero:
Capo Caccia da non perdere
Situata a 35 km a sud-ovest di Sassari, Alghero è il piu' importante centro turistico della costa ovest della Sardegna. La città, famosa per le sue fredde acque cristalline e per le sue coste ricche di insenature, d'estate si popola di migliaia di turisti, attirati dal suo splendido mare e dal suo caratteristico centro storico. La zona intorno alla città è ricchissima di insenature e spiagge bagnate da un mare verde smeraldo, tra le quali si distinguono la baia di Porto Conte, Cala Dragunara e le spiagge di Maria Pia, del Lazzaretto, delle Bombarde e di Mugoni accompagnate da splendide pinete e dalla tipica vegetazione mediterranea. Di particolare interesse è anche il promontorio di Capo Caccia sotto al quale si trovano le grotte intitolate al Dio del mare Nettuno. Oltre che per la bellezza del suo mare, Alghero, ricca di locali e discoteche, è famosa anche per la sua vita notturna: migliaia di giovani riempiono fino alle prime luci dell'alba le discoteche, i locali del lungomare e della nota "Piazzetta". La città fu fondata dai Genovesi nel secolo XI, cadde sotto il dominio catalano-aragonese nel 1353 e conserva ancora oggi un'impronta fortemente "catalana": gli abitanti di Alghero parlano attualmente un dialetto catalano e tipicamente catalane sono le torri del lungomare e le stradine del centro storico.

L'estate in Sardegna con le migliori offerte economiche, prenota adesso i pacchetti 2017 per risparmiare!