La Sardegna vuole distinguersi per il ponte del 25 aprile

Quest'anno sono già partite le promozioni che spingono migliaia di persone a trascorrere il ponte del 25 aprile in Sardegna .


Quest'isola si presta in maniera eccellente per il ponte che avvicina le famiglie all'estate, i più fortunati riescono ad aggiungere anche qualche giorno del 1 maggio riuscendo in tal modo a prolungare il soggiorno e a trovare le migliori offerte a tariffe davvero low cost.

Le città sarde sono tutte particolari e hanno la loro storia ma Alghero in provincia di Sassari nel nord della Sardegna potrebbe essere una di quelle da mettere in conto per trascorrervi un ponte tra aprile e maggio.
A pochi chilometri troverete la spiaggia di Capo Caccia, adatta agli itinerari di tipo naturalistico e anche alla visione degli uccelli più rari che abitano nell'isola.
Anche la spiaggia di Bombarde è da scoprire, infatti, essa e particolarmente richiesta per la carattestica non comune di avere le acque sempre molto fredde sinomino di grande pulizia.
Se siete amanti della natura la Sardegna è il luogo ideale qui potrete vivere e scoprire i paesaggi naturali pieni di tradizioni e fascino. I paesaggi dell'isola sono vere e proprie cartoline e sono ciò che più vi sbalordirà, oltre ovviamente all'ospitalità sarda che unita alla cultura agricola e pastorale vi lascerà davvero a bocca aperta.
Passando invece a un luogo più rinomato per i turisti
nella parte sud della Sardegna e precisamente in provincia di Cagliari potrete vivere il ponte del 25 aprile e del primo maggio all'insegna del mare e delle spiagge, stiamo parlando della Costa Rei frazione di Muravera e famosa per le sue coste con sabbia bianca e finissima in cui potrete scorgere l'isola di Serpentara. In questi luoghi potrete anche scoprire i ritrovamenti dell'età prenuragiche del 3020 avanti cristo e apprezzare tutto il complesso archeologico di Piscina Rei.


L'estate in Sardegna con le migliori offerte economiche, prenota adesso i pacchetti 2017 per risparmiare!